Condizioni di vendita


Condizioni Generali di Vendita


Dati identificativi del Venditore: BONSAI TICINO con sede a Lopagno (Capriasca), indirizzo e-mail: ordinazioni@bonsaiticino.ch

Il contratto di vendita comprende unicamente il materiale ordinato e fornito.

Con la conclusione dell'ordine il Cliente accetta e si obbliga ad osservare le presenti Condizioni Generali.

 Il Cliente dovrà pertanto, leggere attentamente le stesse prima di effettuare qualsiasi operazione d’acquisto.



 Bonsai Ticino si riserva il diritto di modificare ed integrare in qualsiasi momento e senza preavviso alcuno il contenuto delle Condizioni Generali e, in tale evenienza, queste ultime verranno pubblicate sul medesimo sito.

 Prima di procedere all’acquisto il Cliente potrà prendere visione dei Prodotti presenti nel catalogo elettronico e delle loro caratteristiche così come illustrate all’interno delle rispettive schede tecniche  ed informative dettagliate contenute sul Sito.

 Il Venditore ha facoltà di accettare o meno, a propria insindacabile discrezione, l’ordine inviato dal Cliente.

 Non formano oggetto del prezzo di vendita i costi di spedizione che, invece, verranno stimati al momento dell’ordine.

 La spedizione della merce verrà eseguita dopo il ricevimento del pagamento; si spedisce solo in Svizzera.

L’ammontare dei costi di spedizione potrà variare in base alle modalità di consegna o di pagamento prescelte nonché alla destinazione e all’importo totale dell’ordine.

Dazi e tasse di importazione, dove applicabili,  sano a carico dell’Acquirente.  I prodotti ordinati verranno inviati all’indirizzo postale specificato dall’Acquirente.

Il Venditore non si assume il rischio di eventuali danni alle merci o ritardi nella consegna fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave a sé imputabili.

Viene esclusa ogni responsabilità per ritardo nella fornitura dovuta a:


  • mancata osservanza, totale o parziale, delle condizioni di pagamento da parte dell’Acquirente;
  • forza maggiore o caso fortuito;
  • mancata o ritardata consegna di materiali da parte di fornitori del Venditore.


Al ricevimento della merce l'acquirente deve controllare l’intero materiale oggetto della fornitura verificandone la corrispondenza per quantità e qualità a quello ordinato. Un eventuale reclamo deve essere inoltrato entro e non oltre 14 giorni dal ricevimento. Qualora il Venditore avesse autorizzato il reso, totale o parziale, la merce dovrà essere restituita priva di danneggiamenti, segni d’usura o manomissione o di qualunque altra condizione non presente al momento della consegna. Tutti i costi per l’esecuzione del reso si intendono a carico esclusivo dell’Acquirente.  L'acquirente si rende edotto del fatto che le informazioni contenute nel sito internet indicanti pesi, misure, ed in generale tutte le informazioni tecniche relative al Prodotto sono da considerarsi indicative e non vincolanti per il Venditore.


Le presenti condizioni generali di vendita e le successive scritture che ne dovessero scaturire si intendono disciplinati unicamente dalla legge svizzera.

Per ogni controversia sarà competente in via esclusiva il Foro di Lugano.